creme per brufoli e acne

Un'ampia gamma di fantastiche creme idratanti per brufoli ed acne che finalmente ti aiuteranno a ridurre questo fastidioso inestetismo una volta per tutte!

Senz’ombra di dubbio uno dei must have per chi soffre di acne sono le creme idratanti o le creme correttive, però ad ogni acne la sua crema! Dato che il grado di acne può variare da meno a più grave (e per quest’ultimo tipo, ne soffre solo il 2% del totale di chi soffre di acne), è molto importante scegliere una crema con una formulazione adatta al tuo tipo di pelle. Molti provano una grande quantità di rimedi anti acne senza ottenere i risultati desiderati, fino ad arrivare nei casi più gravi a trattarli con farmaci e antibiotici. Ciò nonostante, questi farmaci o certi cosmetici, prodotti e creme per l’acne possono avere una formula troppo aggressiva che può portare a seccare la pelle, oppure a sfoghi cutanei ed eritemi. Saper riconoscere il tuo tipo di pelle e la causa dell’acne è il primo step per poter scegliere il prodotto giusto che fa al caso tuo.

Dopodiché, scopri il nostro catalogo, dove potrai trovare un’ampia gamma di creme per acne che fanno al caso tuo, e soprattutto delle migliori marche, Avène, Bionike, La Roche Posay, Eucerin e tante altre per poterti offrire un trattamento di qualità. Avrai una pelle sana e senza imperfezioni in poco tempo!

Creme per acne e brufoli: qual è quella che fa apposta per me?

Ti stai chiedendo se troverai mai una crema per acne potentissima, non comedogena, rispettosa col pH e il mio tipo di pelle? Dai un’occhiata ai diversi tipi di creme per acne e poi scegli la migliore dal nostro catalogo:

  • Creme seboregolatrici: anche dette seboequilibranti o sebonormalizzanti, queste creme per l’appunto aiutano a normalizzare l’eccessiva produzione di sebo, una caratteristica molto comune dell’acne e delle pelli grasse. Per questo le creme seboregolatrici sono molto adatte per le pelle a tendenza acneica, sul nostro catalogo potrai trovarne delle migliori marche, da La Roche Posay a ISDIN, Avène, Bioderma e molte altre.

  • Creme opacizzanti: dalla composizione leggera, possono avere una composizione simile a quelle seboregolatrici, infatti molto spesso presentano entrambi i fattori. Avere la zona T lucida è una problematica che riguarda sia le pelli grasse a tendenza acneica, sia le pelli miste, ragion per cui queste creme con effetto mat sono ideali per entrambi questi tipi di pelle. Se hai bisogno di un idratante opacizzante, ti consigliamo La Roche Posay Effaclar Mat, ma anche Avène Cleanance Mat e molte altre ancora.

  • Creme ad effetto peeling: le creme ad effetto peeling consistono in quel tipo di creme che agiscono anche come esfolianti, e sono un trattamento mirato per proteggere la pelle dall’acne, per ridurne le cicatrici e le macchie che questo disturbo della pelle può provocare. Particolarmente consigliate sono La Roche Posay Cicaplast oppure Avène Cleanance Expert, che è un esfoliante anche opacizzante.

  • Creme correttive: si definiscono creme correttive quelle che, oltre a una base idratante, possiedono dei principi o delle formule capaci di correggere o ridurre degli inestetismi che comporta la presenza dell’acne. Esistono creme correttive con un effetto schiarente per chi vuole ridurre le macchie dell’acne come la crema Vichy Normaderm Trattamento Correttivo anti-imperfezioni, o trattamenti correttivi che riducono i pori dilatati e i punti neri durante l’adolescenza come la crema gel Acnibel Teen Skin, o ancora stick come il DermoPurifyer di Eucerin ed anche di altre marche che si applicano direttamente sull’imperfezione o sul brufolo.

  • Creme acne rosacea: questo tipo di acne ha bisogno di una cura estremamente particolare perché la sua azione purificante dev’essere accompagnata anche da principi lenitivi che proteggano il viso da ulteriori rossori ed infiammazioni. Per questo tipo di esigenza dunque è consigliato utilizzare degli idratanti con una formula emolliente specifica.

  • Creme lenitive per trattamenti anti acne: questo è il trattamento idratante di cui hai bisogno se stai utilizzando un trattamento anti acne, che può portare a secchezza o ancora desquamazione della pelle. La particolarità di questi prodotti è che possiedono un’alta azione idratante che non unge o rende la grassa la pelle, ma che serve a riequilibrare e proteggere la pelle danneggiata dai trattamenti anti brufoli. Prova ISDIN Acniben Repair, o la crema lenitiva Avène Cleanance Hydra o anche l’idratante Keracnyl Repair di Ducray.

Top tendenze per IDRATANTI